Vetrinette in arte povera economiche

Le vetrinette in arte povera sono arredi tornati di tendenza, soprattutto per la loro funzionalità e perché esteticamente senza tempo.

Per arte povera, si intende uno stile che interessa il mobilio abitativo di stampo rustico, proprio come quelli delle case dei nostri nonni.

Il materiale principale utilizzato è il legno, con vetri trasparenti o decorati finemente per le vetrinette, così da farne intravedere il contenuto.

Le essenze più usate sono il ciliegio, il frassino, entrambi di tonalità scure, oppure legni chiari e talvolta dipinti con colori come il beige, il tortora, il salvia.

Le vetrinette in arte povera sono l’emblema di questo stile, cioè arredi estremamente funzionali e dallo stile essenziale, strettamente legato all’uso.

Molti sono anche altri arredi considerati must have per chi ama questo genere d’arredo, come gli scrittoi, le cassapanche, le credenze ed i mobili da bagno.

Le vetrinette però, sono molto più versatili e creano da sole atmosfera, sono ideali disposte anche in stanze diverse dalla sala da pranzo, che era luogo predisposto alla loro presenza.

 

Vetrinette antiche: consigli d’arredo

 

Le vetrinette in arte povera sanno creare subito atmosfera e sono ideali per chi ama gli arredi funzionali ed in stile.

Queste esistono in diversi modelli, così da poter scegliere quello ideale al vostro gusto, al resto dell’ambiente ed alle specifiche esigenze di spazio ed utilizzo.

Se avete ad esempio un bel tavolo in legno scuro, tra sala da pranzo e cucina, sarà perfetto sistemare a muro una vetrinetta, nella stessa nuance legnosa.

Se invece avete poco spazio e volete sfruttare questo complemento, sistematela all’ingresso, qui potrete sistemare piatti, bicchieri, oppure tutt’altro, come dei libri, dei suppellettili, anche dei DVD o CD musicali, così da ottimizzare spazio ed estetica dell’arredo.

Se avete un bagno classico, o totalmente bianco, potrete usare la vetrinetta come mobile porta-tutto.

Sceglietelo in legno scuro e fate pendant con gli asciugamani color cioccolato, oppure con gli accessori come il porta-sapone, il porta-salviette, ecc.

 

Perché piacciono le vetrine in arte povera?

 

vetrinette antiche prezziLe vetrine arte povera piacciono moltissimo, anche oggi e sono sempre più utilizzate ed in qualsiasi ambiente domestico.

Uno dei maggiori pregi è l’aspetto funzionale, si tratta di mobili che possono conservare al loro interno davvero tantissimi oggetti, anche quelli che proprio non si sa dove sistemare e che vengono poco usati.

Si tratta di arredi molto versatili e disponibili in infinite varianti, molto spesso poi si trovano a prezzi stracciati nei mercatini dell’usato e si possono così sistemare e personalizzare in maniera lowcost.

Le vetrinette in arte povera sono dei veri salva-spazio, arredi tradizionali che sanno creare atmosfera e trasmettere calore famigliare, quello tipico della tradizione italiana.

Per portare autenticità, durabilità, tradizione e stile in casa, le vetrinette sono ciò che vi serve.