Rimedi naturali per dormire: quali sono?

Le cause dell’insonnia

La difficoltà a prendere sonno è da sempre uno dei problemi più gravi che afflige una buona parte della società e per questo è utile usare rimedi naturali per dormire senza problemi. Negli ultimi anni si è riscontrato che questo non avviene a causa di una cena ipercalorica, piena di grassi di difficile digestione, ma la causa è sempre più legata alla vita che affrontiamo di giorno. La prima causa dell’insonnia è proprio la cattiva gestione dello stress. I pensieri negativi, le preoccupazioni, lo stress accumulato, non ci permettono di poter godere di un salutare riposo, provocando dei dissestamenti nel nostro corpo. Sicuramente la medicina ci ha aiutato molto. Numerosi sono i farmaci presenti sul mercato per combattere questa malattia, ma ben tutti sappiamo che assumere medicinali ogni sera, non porterà nulla di positivo.

I rimedi naturali da attuare

oli essenziali contro l'insonniaLa natura ci è sempre vicina, anche in questo caso. Analizziamo quelli che sono i possibili rimedi naturali per l’insonnia. Gli oli essenziali da sempre vengono utilizzati per le loro funzioni esplicite, in particolare per l’insonnia vengono consigliati quelli di camomilla, melissa, neroli, petit grain, valeriana e verbena. Oltre ad aspirarli attraverso l’aerosol, è consigliato anche aggiungerli ad un bango caldo prima di dormire ed aspirare il vapore.

Ma spesso le cause dell’insonnia solo legate alla mancanza di un minerale fondamentale per il nostro corpo, il magnesio. Una bassa quantità di questo elemento provoca scompensi energetici, così come un cattivo riposo. Per rimediare è possibile assumere degli integratori oppure alimenti con alta quantità di magnesio come cacao, frutta secca, legumi, cereali integrali e tutte le verdure a foglia verde.

Poi ci sono alcuni alimenti naturali che aiutano a conciliare il sonno. L’infuso a base di tiglio insieme alla camomilla sono le tisane più usate ed efficaci per combattere naturalmente l’insonnia. Anche il lampone ha delle proprietà rilassanti, assunto tramite infuso. Molto conosciuta è anche la valeriana. Le sue proprietà sono contenute nelle radici, che vengono fatte essiccare, con le quali è possibile preparare infusi o estratti molto potenti. Ma non dimentichiamo i metodi più tradizionali come latte e miele, per un dolce riposo.